Festival

San Giorgio International Film Festival ha sede a Genova. Una città che, per tradizione, è sempre stata crocevia di persone provenienti da molte parti del mondo, grazie al suo Porto. Questo festival vuole mantenere questo status grazie all’ arte del Cinema, ospitando cortometraggi di registi e produzioni provenienti da ogni parte del Mondo. SGIFF nasce per valorizzare e divulgare il lavoro di chi, con competenza, passione e dedizione, crea e produce una pellicola breve; per riconoscere l’ importanza di ogni componente di un cast cinematografico. Con la sua forma, ovvero quella di festival on line a cadenza mensile, SGIFF vuole creare un contesto in cui numerose opere possono avere la possibilità di partecipare, poichè altrettanto numerose sono le storie che il Cinema ha da raccontare, con l’ obiettivo di dare ad ognuna di esse visibilità e promozione.

San Giorgio International Film Festival is based in Genoa, Italy. With its port, Genoa has always been a crossroads of people from many parts of the world. This festival wants to keep this status alive thanks to the art of Cinema, hosting short films of directors and productions from all over the world. SGIFF was created to enhance and disseminate the work of those who creates and produces a short film with competence, passion and dedication, to recognize the importance of each component of a movie cast. With the formula of the monthly on line festival, SGIFF wants to create a context where many works can have exposure and promotion, because the Cinema has many stories to tell.

REGOLAMENTO / RULES

Art. 1 Il San Giorgio International Film Festival vuole favorire la conoscenza, la valorizzazione e la promozione del Cinema, in particolar modo dell’ arte del cortometraggio, e lo scambio tra artisti provenienti da ogni parte del Mondo.

Art. 2 Il San Giorgio International Film Festival è un festival di cortometraggi on line a cadenza mensile. I premi verranno assegnati ogni mese, al termine di ogni sessione di consultazione ed esame da parte della giuria del festival delle opere pervenute.

Art. 3 La partecipazione al San Giorgio International Film Festival è a pagamento. La quota d’ iscrizione è di 10,00 Euro.

Art. 4 L’ iscrizione e il versamento della quota d’ iscrizione vanno effettuati tramite il portale FilmFreeway https://filmfreeway.com/festivals

Art. 5 Possono concorrere al festival le seguenti categorie di opere:

  • Cortometraggi appartenenti ai seguenti generi: commedia, dramma, sci – fi, thriller, horror, sociale ( disabili, questione LGBTQ, razzismo, ambiente, violenza sulle donne e altro pertinente alle tematiche sociali ), sperimentale, sportivo, animazione e a carattere documentaristico;
  • Videoclip musicali.

Art. 6 Ogni opera non deve superare la durata massima di venti minuti, titoli di testa e di coda compresi, fatta eccezione per i corti documentari, che non devono superare la durata massima di trenta minuti, e per i videoclip musicali, che non devono superare la durata massima di otto minuti, includendo sempre nel minutaggio titoli di testa e di coda.

Art. 7 Qualora la lingua dei dialoghi e dei titoli di testa e di coda delle opere pervenute non fosse l’ italiano, dovranno essere inseriti i sottotitoli in inglese.

Art. 8 Una volta pervenute le opere, esse verranno esaminate da un giuria composta da esperti del settore appositamente selezionati dalla direzione del Festival. I registi e/o i referenti dei film selezionati e premiati riceveranno comunicazione tramite la piattaforma FilmFreeway. Il giudizio finale della giuria è insindacabile.

Art. 9 Per essere competitiva, ogni categoria di genere cinematografico dovrà essere composta da un numero minimo di tre opere pervenute. Qualora questo requisito non venisse soddisfatto, la direzione del festival, in accordo con i giurati, non assegnerà alcun premio nella categoria in questione per la sessione mensile corrente.

Art. 10 I premi assegnati, nella forma di certificati che verranno inviati dalla direzione del festival, sono i seguenti:

  • Best of the fest: verranno premiati i migliori tre cortometraggi del mese tra tutti quelli selezionati.
  • Miglior corto commedia
  • Miglior corto drammatico
  • Miglior corto thriller
  • Miglior corto horror
  • Miglior corto sci – fi
  • Miglior corto sociale
  • Miglior corto sperimentale
  • Miglior corto sportivo
  • Miglior corto d’ animazione
  • Miglior corto documentario
  • Miglior regia
  • Miglior attore
  • Miglior attrice
  • Miglior attore non protagonista
  • Miglior attrice non protagonista
  • Miglior sceneggiatura
  • Miglior montaggio
  • Miglior fotografia
  • Miglior colonna sonora
  • Miglior trucco
  • Migliori costumi
  • Miglior trailer
  • Miglior locandina

Art. 11 Verranno categoricamente eliminate dal festival opere di carattere pornografico e opere atte a esaltare, legittimare e promuovere estremismi di carattere sessista, politico e religioso.

Art. 12 Alla direzione del SGIFF dovranno pervenire: l’ opera, il trailer, la locandina, quattro frame tratti da essa, breve sinossi, una foto del regista e una sua mini biografia artistica. Tutto tramite piattaforma FilmFreeway.

Art. 13 Le pellicole pervenute al Festival devono essere prodotte dal 1° Gennaio 2019 ai giorni nostri

Art. 14 Si accetta materiale video in formato Mp4 o MOV, in risoluzione HD 1080p

Art. 15 Gli autori si assumono tutte le responsabilità del materiale girato e montato per la realizzazione dell’ opera presentata e la corrispondenza al vero per quanto dichiarato e trascritto nella sezione dedicata al proprio progetto sulla piattaforma FilmFreeway. Gli abbonati al Festival acconsentono come stabilito dal Decreto 30 giugno 2003, n. 196 sulla tutela della privacy, al trattamento dei dati personali per tutte le iniziative legate alla manifestazione. L’autore dell’opera dichiara di accettare il regolamento in tutte le sue parti, di avere la disponibilità legale del film, liberando l’organizzazione del Festival da ogni responsabilità per il presente e il futuro. Partecipando al concorso ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie opere. L’autore dichiara di detenere tutti i diritti sull’opera, non pregiudicando in alcun modo i diritti di terzi, quali altri autori, soggetti ritratti, cessionari di diritti, insieme a quelli della musica, ecc. Dichiara inoltre che il materiale audiovisivo utilizzato non è protetto da SIAE. Ai sensi di quanto previsto dal D.lgs. 30/06/2003 n. 196, si informa l’autore che il conferimento dei dati obbligatori è necessario per l’espletamento della documentazione di iscrizione al Festival. 

Art. 16 La partecipazione al concorso implica la completa accettazione del presente regolamento. Le opere pervenute che non rispetteranno i requisiti descritti nei precedenti articoli non verranno considerate.

Art. 1 San Giorgio International Film Festival wants to promote the knowledge, the enhancement and the promotion of Cinema, in particular the art of short film, and the exchange of views between artists from all over the world

Art. 2 San Giorgio International Film Festival is a monthly online short film festival. The prizes will be awarded each month, at the end of each session of consultation and examination by the jury.

Art. 3 Competing is subject to a fee in San Giorgio International Film Festival. The registration fee is 10,00 Euro.

Art. 4 Registration and payment of the registration fee must be made using FilmFreeway https://filmfreeway.com/festivals

Art. 5 The following categories of works may submitted in the festival:

  • Short films, belonging to the following genres: comedy, drama, sci – fi, thriller, horror, human rights ( disabled, LGBTQ issue, racism, environment, violence against women and other social issues ), experimental, sports, animation and documentary;
  • Music Videos

Art. 6 Short films must have a maximum duration of twenty minutes, including opening and closing credits. Documentary shorts must have a maximum duration of thirty minutes and music videos must have a maximum duration of eight minutes, always including opening and closing credits.

Art. 7 All no italian short films and documentary shorts must be submitted with italian or english subtitles

Art. 8 All the works will be examined by a jury composed of film experts specially selected by the Festival management. Directors and/or representatives of selected and awarded films will receive notification via Filmfreeway. The jury’s judgment is final.

Art. 9 To be competitive, each category of film genre must be composed of a minimum of three works received. If this requirement is not met, the festival management, in agreement with the jurors, will not award any prizes in the category in question for the current monthly session.

Art. 10 These are the prizes, in the form of certificates that will be sent by the direction of the festival to the winners:

  • Best of the fest: will be awarded the best three short films of the month among all those selected.
  • Best comedy short
  • Best drama short
  • Best thriller short
  • Best horror short
  • Best short sci – fi
  • Best human rights short
  • Best experimental short
  • Best sports short
  • Best animation short
  • Best documentary short
  • Best director
  • Best actor
  • Best actress
  • Best supporting actor
  • Best supporting actress
  • Best screenplay
  • Best editing
  • Best cinematography
  • Best soundtrack
  • Best make-up
  • Best costumes
  • Best trailer
  • Best poster

Art. 11 Pornographic films and films created to exalt, legitimize and promote sexist, political and religious extremism will be categorically eliminated from the festival.

Art. 12 To the festival management of SGIFF must be sent via FilmFreeway: the work ( short o music video ), the trailer, the poster, four frames taken from it, short synopsis, a photo and a mini biography of the director.

Art. 13 Shorts or music videos submitted must be produced from the 1st of January 2019 to the present day.

Art. 14 Festival management accepts video material in Mp4 or MOV format, in 1080p HD resolution.

Art. 15 The authors assume all the responsibility for the material shot and edited for the realization of the work presented and the correspondence to truth as stated and transcribed in the section dedicated to their project on the Filmfreeway platform. The subscribers to the Festival agree as established by the Decree 30 June 2003, n. 196 about protection of privacy, the processing of personal data for all initiatives related to the event.  The author of the work declares to accept the rules in all its parts, to have the legal availability of the film, freeing the organization of the Festival from any responsibility for the present and the future. Submitting his work, each author is responsible for the content of it.  The author declares to hold all rights to the work, not affecting in any way the rights of third parties, such as other authors, subjects portraits, assignees of rights, along with those of music, etc. The author is aware that the data and the material required is indispensable for participation in the competition.

Art. 16 Participation in the competition implies full acceptance of all these rules. The works that do not comply with the rules will be excluded from the festival.

Staff

Marco Piras

Direttore artistico del San Giorgio International Film Festival, nonchè attore e regista, incomincia la sua attività artistica con il Teatro, dove affronta i testi dei più grandi drammaturghi degli ultimi cinque secoli, da William Shakespeare a Neil Simon, da Oscar Wilde a Eduardo De Filippo. Per quanto riguarda il Cinema, la sua attività è prevalentemente improntata alla regia. I suoi lavori hanno ottenuto grandi riscontri in festival nazionali e internazionali.

He’s the artistic director of the San Giorgio International Film Festival. He’ s an actor and director. He began his artistic works with the Theatre, where he dealt with the texts of the greatest playwrights of the last five centuries, such as William Shakespeare, Neil Simon, Oscar Wilde and Eduardo De Filippo. As for Cinema, its activity is mainly directed. His works have received great results in national and international festivals.

Marco Santostefano

Regista diplomatosi alla Scuola d’ Arte Cinematografica di Genova, il Cinema è il suo habitat naturale. Ha creato video pubblicitari per il Museo di Storia Naturale di Genova, per Castello D’ Albertis, sede del Museo delle Culture del Mondo, e per i Palazzi dei Rolli di Genova. I suoi cortometraggi hanno ricevuto premi e riconoscimenti in festival in Italia e negli Stati Uniti.

Graduated director from the SDAC ( Scuola D’ Arte Cinematografica ) in Genoa, Cinema is his natural habitat. He created advertising videos for the Natural History Museum of Genoa, Castello D’ Albertis, seat of the Museum of World Cultures, and for the Palazzi dei Rolli in Genoa. His shortfilms have received awards in festivals in Italy and the United States.

Gino Versetti

Attore e regista diplomato alla Scuola D’ Arte Cinematografica di Genova. In campo teatrale ha collaborato in numerose occasioni con Antonio Ornano. In campo cinematografico, ha collezionato ruoli in pellicole di cinema indipendente e i suoi lavori come regista sono stati premiati a festival italiani come il Genova Film Festival, il Calibro 9 Genova Festival e il Rivoli International Film Festival.

He is an actor and director graduated from the SDAC ( Scuola D’Arte Cinematografica ) in Genoa. In Theatre he has collaborated on numerous occasions with Antonio Ornano. In Cinema, he has collected roles in independent films and his works as a director have been awarded at Italian festivals such as the Genova Film Festival, the Calibro 9 Genova Festival and the Rivoli International Film Festival.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: